Storia e Regione

Latest issue

24 (2015), 2

Questo numero di "Geschichte und Region/Storia e regione"  è dedicato all’analisi di alcune (tra le molte) forme di giurisdizione che si incontrano nei due stati – nemici tra di loro e occupati da forze armate avversarie – in cui è divisa l’Italia tra l’autunno 1943 e la primavera del 1945, in seguito alla resa dell’Italia agli Alleati (annunciata l’8 settembre) e alla successiva dichiarazione di guerra alla Germania.
Sono giurisdizioni civili e militari, ordinarie e straordinarie, che in parte si affiancano e in parte sovrappongono, concordi o rivali.

Events

News

  • 14/09 2016
    Il SIM e il controllo delle regioni di confine
    Verso i "Colloqui bolzanini di Storia regionale" #11

    Ci avviciniamo ai "Colloqui bolzanini di Storia regionale". Alcuni dei temi che andremo a trattare vi presentiamo in anticipo qui parlando con i relatori.
    Nicola Tonietto (Università di Trieste e Università di Udine) ci parla del "Servizio Informazioni Militare" (SIM) e il suo ruolo svolto dal 1945 al 1949 nelle due regioni ''calde'' per l'Italia:

    Continue... »
  • 14/09 2016
    Chiesa e identità regionale
    Verso i "Colloqui bolzanini di Storia regionale" #12

    Ci siamo quasi! Domani inizieranno i "Colloqui bolzanini di Storia regionale". Alcuni dei temi che andremo a trattare vi presentiamo qui parlando con i relatori.
    Il progetto di dottorato di Camilla Tenaglia (Università di Trento e Istituto storico italo-germanico Trento) riguarda mons. Celestino Endrici, vescovo di Trento dal 1904 al 1940. A Bolzano ci spiegherà perchè il concetto di “regionalità” è centrale nella comprensione di questa figura. 

    Continue... »